Sadhana Intensivo

Il Sadhana Intensivo è un corso di due settimane basato sugli insegnamenti classici contenuti nello Hatha Yoga Pradipika. Il corso fu concepito da Swami Vishnudevananda sulla base della pratica intensiva di Hatha Yoga a cui lui stesso si sottopose durante un periodo di Sadhana sull’Himalaya. Swami Vishnudevananda raccontava spesso che questa pratica così intensa alimentò l’energia che lo sostenne per i 40 anni in cui svolse la sua missione di divulgare gli insegnamenti dello Yoga in occidente.
Il corso si basa sulla pratica personale, suddivisa in due o tre sessioni al giorno. Particolare enfasi viene data alla pratica intensa e prolungata del pranayama avanzato, per un totale di circa otto ore al giorno di Hatha Yoga.

Corso Sadhana Intensivo a Rudraprayag, Himalaya, India
13 agosto – 28 agosto 2017
Corso Sadhana Intensivo a Rudraprayag, Himalaya, India
31 ottobre – 15 novembre 2018
Le date includono il giorno di arrivo e di partenza
Per il viaggio in India in combinazione con il Corso Sadhana Intensivo si può anche richiedere un visto turistico normale. Per ulteriori informazioni >>
Lingua: inglese, tedesco, francese, spagnolo

La mattina gli studenti si incontrano con gli insegnanti per ricevere indicazioni sulla pratica giornaliera, per la quale poi ricevono anche istruzioni individuali. A mezzogiorno il gruppo si riunisce nuovamente per lo studio di alcuni testi fondamentali dello yoga, la cui lettura arricchisce l’esperienza dello Hatha Yoga.

Il corso è molto speciale perché, durante le sessioni prolungate di pratica individuale, gli studenti hanno anche il tempo di compiere una profonda introspezione. Il corso fornisce inoltre un’opportunità unica di estendere i limiti delle proprie capacità, di mettere a prova la propria resistenza e di sviluppare, con effetti duraturi, la sicurezza in se stessi.
Molti studenti decidono di fare il corso più volte, approfondendo ogni volta sempre più la loro esperienza yogica.

Piano di studi
L’enfasi del corso è più sulla pratica del pranayama che su quella della asana.
Nella prima settimana del corso sono previste 2 sessioni di pratica al giorno, che poi salgono a 3, ognuna delle quali dura dalle 2 alle 3 ore.
12 asana base
Periodo dedicato alla pratica del pranayama, con intensità via via crescente
Spiegazioni e pratica di Mudra, Bandha e Mantra
Recitazione di versetti in sanscrito per elevare l’energia fisica e mentale
Studio di alcuni dei testi classici di Hatha Yoga, Bhakti Yoga e della filosofia Vedanta.
Pratica di meditazione
Diario spirituale
Likhita Japa (lo scrivere i mantra per coltivare la pace mentale)
Pratica di Mouna (silenzio) in alcuni momenti della giornata per preservare l’energia vitale
Canto dei mantra e rituali devozionali
Programma giornaliero
Il programma giornaliero include:
Pratica delle Kryia (tecniche di purificazione)
Satsang mattina e sera con meditazione e canto dei mantra
Due o tre sessioni giornaliere di pratica individuale di asana e pranayama avanzato, incorporando anche bandha e mudra.
Studio di: Hatha Yoga Pradipika / Viveka Chudamani / Srimad Bhagavatam
E’ obbligatorio partecipare a tutto il programma giornaliero. Ogni tanto, secondo le esigenze degli studenti, potrebbero esserci alcuni cambiamenti nel programma.
Prerequisiti
Questo corso è aperto soltanto a chi ha il diploma del Corso di Formazione Insegnanti Sivananda.

Il Sadhana Intensivo richiede un elevato livello di preparazione e di autodisciplina. I partecipanti devono godere di ottima salute fisica e mentale, devono seguire una dieta vegetariana almeno per i 6 mesi che precedono l’inizio del corso e, nello stesso periodo, praticare tutti i giorni kapalabhati e anuloma viloma.

E’ necessario inoltre essere in grado di adattarsi di continuo alle usanze locali, essere aperti interiormente e accettare con sincerità le istruzioni date dagli insegnanti.
Prima di iscriversi al corso, siete pregati di incontrare o di parlare al telefono con uno degli Acharya europei o degli Swami. Questo vi aiuterà a capire meglio la natura spirituale del corso e potete fare qualunque domanda riteniate necessario. Il colloquio diretto con uno degli Acharya o Swami è essenziale per potersi iscrivere al corso.
Iscrizione
La prenotazione è valida solo dopo il pagamento della caparra pari al 30% del costo totale del corso. Il saldo va pagato al più tardi 6 settimane prima dell’inizio del corso.
Il prezzo include: i costi amministrativi, la docenza, vitto e alloggio.
Sono esclusi il trasporto da e per Delhi, le mance, servizio di lavanderia e altri servizi aggiuntivi.
Siete pregati di prenotare il vostro volo per Delhi.
Consigliamo di acquistare una polizza assicurativa per annullamento viaggio presso la vostra agenzia di viaggi.

Certificato e unità d’insegnamento
A chi completa il corso con successo l’organizzazione Sivananda Yoga Vedanta (ISVYC) rilascerà un certificato riconosciuto in campo internazionale. Il diploma reca l’intestazione ‘Yoga Bhaskara’.

Libri di testo
Questi sono i testi che studieremo:
Hatha Yoga Pradipika, di Yogi Swatmarama con il commento di Swami Vishnudevananda: questo testo classico di Hatha Yoga spiega in dettaglio asana, pranayama, mudra e bandha e anche il processo di risveglio della Kundalini.
Viveka Chudamani di Shankaracharya: un classico della filosofia Vedanta che descrive i metodi pratici per realizzare il Sé e come prepararsi per questa realizzazione.
Srimad Bhagavatam, di Vyasa Maharishi: uno dei testi più importanti del Bhakti Yoga. L’ascolto dei racconti e degli insegnamenti filosofici del Bhagavatam riempie la mente di amore cosmico e scioglie il cuore. Aprire il cuore è uno dei segreti per accedere ai livelli più profondi dello Hatha Yoga.

Gli insegnanti del corso
Sono tutti Yoga Acharya (guide spirituali) e insegnanti dei centri Sivananda con molti anni di esperienza.